Blog

Perché scegliere moduli ottimizzati?

moduli con ottimizzatori integrati sono molto richiesti. Anche in caso di ombreggiatura, diverso orientamento o diversi tipi di modulo, possono garantire un maggiore rendimento dei moduli FV consentendo il perfetto sfruttamento del tetto. Inoltre, gli ottimizzatori possono provvedere al monitoraggio dei moduli e persino svolgere funzioni antincendio.

In linea generale, gli ottimizzatori possono essere utilizzati in tutti gli impianti FV. Per ogni modulo, infatti, ottimizzano l’MPP (Maximum Power Point = punto di potenza massima). Di norma il modulo più “debole” limita la potenza totale di una stringa. Di conseguenza, se un solo modulo è sporco od ombreggiato, la potenza dell’intera stringa scende notevolmente. Gli ottimizzatori compensano questa perdita e nessun modulo può influire sul funzionamento degli altri: la potenza dell’impianto rimane così costante.
Un altro vantaggio di SolarEdge e Tigo è il monitoraggio di ogni singolo modulo: collegando in rete tutti gli ottimizzatori è possibile verificare le prestazioni di ciascun modulo. Così è possibile rilevare e correggere rapidamente il guasto o il malfunzionamento di un modulo.
Oggi sul mercato sono presenti diversi produttori, qui presentiamo i più noti:

Ottimizzatore SolarEdge

L’ottimizzatore SolarEdge è un trasduttore DC/DC che viene collegato o già integrato dal produttore a ogni modulo FV e sostituisce la tradizionale presa di collegamento FV. Funzionalità:

  • Maximum Power Point Tracking (MPPT) per modulo
  • Riduzione di perdite di missmatch in tutti i tipi di modulo, dalla tolleranza di produzione all’ombreggiamento parziale
  • Progettato per condizioni ambientali estreme
  • 25 anni di affidabilità e garanzia
  • Moderna misurazione della potenza in tempo reale
  • Interruzione automatica della corrente continua dei moduli per proteggere gli installatori e i vigili del fuoco
  • Tecnologia di ottimizzazione indipendente (IndOP™) – consente il funzionamento con qualsiasi inverter e non richiede interfacce hardware aggiuntivi
  • Già integrato dal produttore del modulo o collegato dall’installatore
  • Disponibile anche per il montaggio a telaio per una più rapida installazione o per impianti su tetto piano o profili continui

Ottimizzatore Tigo

Con la piattaforma TS4 Tigo è possibile selezionare diverse funzioni per l’ottimizzazione. Con Tigo c’è anche la possibilità di munire solo una parte della stringa di ottimizzatori (solo il modulo ombreggiato).

TS4-O: L’ottimizzazione comprende tutte le funzioni di sicurezza e monitoraggio
TS4-S: La sicurezza comprende tutte le funzioni di monitoraggio senza ottimizzazione
TS4-M: Monitoraggio senza opzioni di sicurezza e ottimizzazione

Il GATEWAY consente la comunicazione senza fili di fino a 120 componenti TS4. Può essere facilmente installato sul retro del modulo o sulla sottostruttura e ha una portata massima di 15 metri. Il collegamento a CLOUD CONNECT ADVANCED avviene con un cablaggio RS485.
L’unità di comunicazione CLOUD CONNECT ADVANCED collega i componenti TS4 via WLAN o LAN con lo SMA Sunny Portal. Un CLOUD CONNECT ADVANCED può comunicare con fino a 6 GATEWAY. In futuro il CCA verrà integrato direttamente nell’inverter SMA!

Se è necessaria solamente una ottimizzazione, senza monitoraggio dei singoli moduli, è sufficiente installare solo l’ottimizzatore TS4-O in uno, più o tutti i moduli. In tal caso non sono necessari altri componenti di monitoraggio.
Se oltre al costo del dispositivo si considerano anche i costi di installazione del cavo RS485 aggiuntivo dal tetto al MMU, SolarEdge è di norma la scelta più conveniente almeno per un impianto FV totalmente ottimizzato con monitoraggio dei singoli moduli.

La nuova idea - Ottimizzazione per stringhe di celle con Maxim

Nell’ottimizzazione a livello di stringa si utilizzano vari ottimizzatori intelligenti ottimizzati. Si tratta di chip di ottimizzazione che sostituiscono i diodi di bypass garantendo il Maximum Power Point Tracking (MPPT). Il chip regola individualmente il punto di lavoro ottimale in tre punti all’interno del modulo. In tal modo si isolano singole celle all’interno del modulo e si aumenta la corrente d’uscita per allineare il modulo alla corrente di stringa. Il modulo così ottimizzato consente il funzionamento indipendente di ciascun gruppo di celle con il suo punto di potenza massima. Offriamo moduli ottimizzati di marca Jinko e Suntech.
Vantaggi conseguenti:

  • Installazione Plug and Play
  • Rendimento fino al 20% superiore rispetto a un modulo standard
  • Compensazione di fluttuazioni di potenza tra e nei moduli
  • La perdita di potenza in caso di ombreggiamento è molto meno evidente rispetto agli ottimizzatori
  • Eliminazione di hotspot
  • Immune agli ombreggiamenti, progettazione più semplice su tetti complessi
  • Ideale anche per impianti elevati con compensazione delle ombreggiature
  • Non soggetto a usura/sporco
  • Nessun diodo di by-pass
  • Nessuna esigenza di progettazione
  • Umpp minore del 5% consente stringhe più lunghe, risparmi in inverter, cavi, connettori, scatole di controllo